fbpx

L’IMPATTO DELLA SOSTENIBILITÀ SUL SETTORE MODA

Immagine

Il corso

Operazione 2023-19498/RER Progetto 1, approvata con DGR n. 1379 del 07/08/2023 e cofinanziata con risorse del Programma regionale Fondo sociale europeo Plus 2021/2027 dell’Emilia-Romagna

 

Termine iscrizioni: 04 aprile 2024

Il corso mira ad affrontare in modo concreto l’impatto della sostenibilità sul settore moda, partendo da un inquadramento normativo su ESG, per poi passare a un focus sugli strumenti operativi per il lavoro sostenibile e arrivare ad affrontare nel dettaglio le certificazioni di sostenibilità.

 

Contenuti

PRIMA PARTE : IL FATTORE ESG
Introduzione generale: sostenibilità e imprese.
  • Quadro normativo generale
  • Impatti delle regole sulle imprese
Disegno e realizzazione piani di sostenibilità (miglioramento organizzazione e processi).
Redazione reporting sostenibilità su base volontaria (secondo criteri europei semplificati e dedicati alle PMI).
Esempi aziendali
Questionari e piattaforme dati e informazioni ESG (ambientali – sociali – governance) richieste da clienti
I contenuti e la gestione degli interventi di verifica (audit sul campo) sugli ambiti di sostenibilità / ESG) [Norme e pratiche ambientali – Gestione del personale – Salute e sicurezza sul lavoro – Governo dell’impresa e condotta del business].
Definizione e attuazione piano di azione per miglioramento profilo ESG, per rafforzare il profilo e la posizione competitiva e relazioni con clienti.

 

SECONDA PARTE : STRUMENTI OPERATIVI PER IL LAVORO SOSTENIBILE
Diritto del Lavoro e ESG
Il “nuovo” Diritto del Lavoro secondo trasparenza, inclusione e formazione
  • Redazione contratti di lavoro alla luce del Decreto Trasparenza
  • Accordi individuali e collettivi di Smart Working e Telelavoro
Politiche di talent attraction e retention:
Regolamento aziendale di welfare
Accordi collettivi di 2^ livello

 

TERZA PARTE : LE CERTIFICAZIONI DI SOSTENIBILITA’
Le certificazioni nel settore moda: vantaggi, benefici e introduzione alla modalità di gestione
ISO14001: la madre di tutte le certificazioni di sostenibilità
FSC: Un sigillo di garanzia per le foreste del mondo
GOTS: L’oro verde dell’industria tessile
GRS: Riciclare con standard elevati per un mondo migliore
OECO TEX ed Ecolabel: Verso una produzione tessile etica
Le certificazioni di prodotto specifiche: EPD, LCA, Carbon footprint. Come districarsi?

 

Destinatari

Il corso si rivolge a imprenditori e figure chiave di imprese, liberi professionisti ordinistici e non ordinistici aventi sede legale o unità locale nel territorio della regione Emilia-Romagna e operanti nella filiera Industrie culturali e creative, Moda. Se il numero degli iscritti sarà superiore a quello previsto (minimo 8) , si valuterà l’inserimento di un numero maggiore di persone. In caso contrario, le imprese che soddisfano i requisiti saranno ammesse in base alla coerenza tra le necessità di formazione e gli obiettivi didattici del corso. A parità di requisiti sarà preso in considerazione l’ordine di arrivo delle domande.

Data di partenza
Lunedì, 6 Maggio 2024

Durata
24 ore distribuite su 6 incontri da 4 ore

Tipo di corso
Formazione finanziata
Form. finanziata (aziende)

Calendario

orario: 14-18

Date:

6, 13, 20, 27 maggio

3, 10 giugno

Referente
Sara Andreoli

Sede
CNA Formazione Emilia-Romagna srl / Ecipar Bologna scarl

Iscriviti
Richiedi informazioni

Condividi su



    1Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sui nuovi corsi inseriti

    Controllo di sicurezza: spunta la casella sottostante

    acconsentonon acconsento
    Al trattamento dei miei dati personali per la finalità di Comunicazione a terzi, come specificato nella sezione 3.d della Privacy Policy
    acconsentonon acconsento
    Al trattamento dei miei dati personali per la finalità di Marketing, come specificato nella sezione 3.e della Privacy Policy da parte di Ecipar
    acconsentonon acconsento
    Al trattamento dei miei dati personali per la finalità di Profilazione, come specificato nella sezione 3.f della Privacy Policy da parte di Ecipar.