Avvio d’impresa

L’innovazione digitale e le start-up rappresentano un fattore importante per la crescita economica e l’occupazione, per il settore di riferimento e il territorio, garantendo rinnovamento e sviluppo dell’ economia reale, contribuendo al rilancio dei diversi mondi produttivi e agendo come stimolo costante per le imprese tradizionali, in particolare per le PMI.

Per favorire queste realtà CNA Bologna e Banca di Bologna, con sostegno della CCIAA di Bologna, hanno attivato il progetto Up to Biz volto a valorizzare e sostenere le nuove attività che operano sul territorio bolognese. L’iniziativa rivolta alle start-up o aspiranti tali, ha lo scopo di agevolare l’avvio e incentivare lo sviluppo di progetti imprenditoriali, fornendo gli strumenti e gli spazi utili a sviluppare un business efficace. La finalità è contribuire alla diffusione di una cultura imprenditoriale fondata sui valori della sostenibilità, innovatività e creatività, orientamento alle tecnologie 4.0 e coerenza con la vocazione del territorio e del Made in Italy. Approfondimenti: http://bit.ly/bando-uptobiz

Verso il Futuro 300 studenti a scuola di business

Verso il Futuro è il percorso formativo gratuito dedicato all’imprenditorialità promosso da CNA Bologna, Ecipar Bologna e Banca di Bologna. Avviato nel 2015, Verso il Futuro coinvolge oggi 300 studenti e 10 istituti superiori del territorio metropolitano bolognese. Il progetto consta di un periodo di formazione in aula, sotto la guida di consulenti e insegnanti esperti in marketing, management e gestione aziendale e uno di tirocinio (nei mesi estivi) per permettere ai ragazzi di scoprire dal vivo come funziona un’impresa.

Le aziende che decidono di aderire al progetto ospitando studenti per i tirocini entreranno a far parte della Business Lab Academy e beneficeranno di numerose agevolazioni, tra le quali: visibilità mediatica, diritto di prelazione per finanziamenti alla formazione del proprio personale, corso gratuito per la formazione alla gestione del personale e condizioni agevolate presso la Banca di Bologna. Maggiori informazioni sul sito dedicato.

Progetti Speciali

Orientamento specialistico per l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità (Op. 2014-3060/RER – di cui all’ atto di approvazione Delibera regionale n. 1638 del 13 ottobre 2014). Grazie a progetti come questo e a molti altri, Ecipar Bologna, attraverso percorsi formativi e di accompagnamento, guida gli aspiranti imprenditori/ imprenditrici nel proprio percorso di definizione dell’idea, affrontando l’analisi dei rischi e delle opportunità e offrendo la consulenza tecnica specialistica imprescindibile per concretizzare il progetto d’impresa e il piano conclusivo di fattibilità.

Il Sistema Ecipar inoltre, attraverso Garanzia Giovani, può fornire percorsi di accompagnamento all’avvio d’impresa. Per saperne di più su come beneficiare dei finanziamenti è possibile iscriversi sull’ apposito portale e prenotare per sostenere il colloquio di valutazione. Per maggiori informazioni sui percorsi di orientamento specialistico in Emilia Romagna, messi a disposizione dal Programma Garanzia Giovani, visita il sito della Regione.

Per maggiori informazioni

Annalisa Cappellaro
Responsabile Area Lavoro
Tel. 051 4199731
Email a.cappellaro@bo.cna.it