Tecniche di costing per ottimizzare la marginalità nelle operazioni con l'estero

Data di partenza
venerdì, 3 novembre 2017

Durata
24 ore d'aula

Iscriviti ora
Richiedi informazioni

Condividi su

Calendario

Calendario: 3, 10, 13, 24 novembre, 1, 7 dicembre 2017.

Orario: 9 – 13

Termine iscrizioni: 3 ottobre 2017

 

Il corso

La partecipazione al presente progetto permetterà ai partecipanti di acquisire strumenti e metodologie di analisi per valutare bene quali costi è necessario sostenere per entrare in un nuovo mercato e come questi possano andare ad impattare sulla struttura di costo aziendale.

Al termine del percorso d’aula i partecipanti saranno in grado di redigere un corretto piano di internazionalizzazione valutando tutta una serie di costi come ad esempio costi marketing, costi legati alle missioni commerciali, personale dipendente dedicato, scouting clienti/fornitori, costi doganali. In questo modo sarà più facile per loro verificare la validità e la sostenibilità di un processo di internazionalizzazione.

 

Destinatari

Il progetto si rivolge a imprenditori e figure chiave del management aziendale di imprese con sede legale o unità locale in Emilia Romagna e che appartengono al settore meccanica, meccatronica e motoristica.

Referenti

Sara Andreoli

Puoi iscriverti al corso e richiedere informazioni cliccando sul nome del referente


Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti sui nuovi corsi inseriti
Controllo di sicurezza: spunta la casella sottostante

Autorizzo il titolare del trattamento all’utilizzo dei mie dati personali per l’invio di comunicazioni relative alla presente richiesta di contatto (vedi privacy policy completa).